La Disabilità Intellettiva (DI) e i Disturbi Psicopatologici in Età Evolutiva – Corso ECM 2022

La disabilità intellettiva (DI) e i disturbi psicopatologici in età evolutiva

 

I corsi saranno aperti ad un massimo di 25 partecipanti (IL CORSO E’ ACCREDITATO PER 16,2 CREDITI ECM)

Descrizione

La Disabilità Intellettiva (DI), così come descritto nel DSM-5 (Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali), può essere definita come un disturbo con esordio nel periodo dello sviluppo che comprende deficit del funzionamento sia intellettivo che adattivo negli ambiti concettuali, sociali e pratici.

Una condizione di Disabilità Intellettiva (DI) può essere associata a un ritardo nelle acquisizioni motorie, nelle competenze comunicative, nello sviluppo del linguaggio, nelle capacità grafiche e negli apprendimenti scolastici.

La somministrazione di test psicometrici, al fine di delineare un profilo cognitivo del soggetto, e la valutazione del comportamento adattivo sono indispensabili per porre diagnosi.

Nelle persone con DI la condizione psichiatrica, a diversi livelli, ha un’incidenza almeno tre/quattro volte superiore a quella riscontrabile nella popolazione generale (Whitaker & Read, 2006). Tuttavia, non risulta altrettanto diffuso un sistema di conoscenze su cui fondare un efficace intervento nei confronti della cosiddetta doppia diagnosi.

Quali sono le problematiche comportamentali più frequenti nella popolazione con DI? Come intervenire?

Il corso intende fornire una descrizione dettagliata della DI, dei criteri diagnostici e degli strumenti psicometrici necessari a descrivere il profilo cognitivo e adattivo del singolo soggetto facendo riferimento al DSM 5: in particolare, verranno presentati i principali test utilizzati in ambito clinico (Scale Wechsler, Vineland II, ABAS II) e saranno previste esercitazioni di gruppo rispetto alla corretta somministrazione e interpretazione dei risultati degli stessi.

Verranno, inoltre, descritti i principali quadri psicopatologici nella condizione di DI facendo particolare riferimento all’età evolutiva, gli strumenti utili alla valutazione e una serie di strategie e metodologie evidence based cui attingere nell’ambito della pratica educativa quotidiana.

Sarà dato spazio alla presentazione di casi clinici da parte dei partecipanti al fine di ragionare insieme su come gestire, nella pratica clinica, alcune problematiche comportamentali.

A chi è rivolto questo corso:

  • Fisioterapista
  • Terapista della neuropsicomotricità dell’età evolutiva
  • Logopedista
  • Terapista Occupazionale
  • Psicologi
  • Medico (Neurologo, Fisiatra, Neuropsichiatra Infantile, Pneumologo)
  • Medici di medicina generale (MMG)
  • Pediatri di libera scelta (PLS)

Modalità d’Iscrizione

11 novembre 2022 dalle ore 8.30 alle ore 18.00

18 novembre 2022 dalle ore 9.00 alle 14.30 presso

la sede della FONDAZIONE UILDM LAZIO in Via Prospero Santacroce 5 a Roma

 

Per l’iscrizione è necessario:  

  • compilare la scheda di iscrizione, presente in questa pagina, in tutte le sue parti
  • effettuare il versamento della quota tramite Bonifico Bancario intestato a:

FONDAZIONE UILDM LAZIO onlus

Banca: UNICREDIT – Codice IBAN: IT 49 I 0200805364000104471974

Causale: Corso ECM 11 e 18 novembre. La disabilità intellettiva (DI) e i disturbi psicopatologici in età evolutiva. 

 

  • Allegare la ricevuta del bonifico all’iscrizione che sarà confermata via mail.

In assenza di tale ricevuta l’iscrizione non sarà convalidata.

 

In caso di mancanza di disponibilità dei posti, sarete contattati dalla Segreteria Organizzativa.

La quota di partecipazione al corso è:

  • 120,00 euro per i collaboratori della FONDAZIONE UILDM LAZIO
  • 160,00 euro per gli esterni.

 

La quota di partecipazione comprende, l’attestato di partecipazione, la certificazione ECM e il coffee break.

Per informazioni Segreteria Organizzativa Antonella Mancini – Silvia Carretta 0666048866-0666048830

Cell. 3510573577  – corsiecm@fondazioneuildmlazio.org

 

NOTE IN CASO DI DISDETTA ISCRIZIONE:

  • Entro 10 giorni antecedenti alla data di effettuazione del corso è previsto il rimborso totale della quota di iscrizione.
  • Dal 9° giorno antecedente l’evento, al giorno dell’evento, non è previsto alcun rimborso.

Contenuto del corso

Durata: 2 giorni (12 ore totali di cui 2 di esercitazione e 3 di casi clinici ) • Periodo: 11 novembre e 18 novembre 2022

I Giornata

Ore 8.30-9.00

Registrazione dei partecipanti

 

Ore 9.00-11.00

La Disabilità Intellettiva: definizione, caratteristiche ed evoluzione della diagnosi dal DSM IV-TR al DSM-5. Principali sindromi genetiche associate.

Dott.ssa Francesca Perrino (Fondazione Uildm Lazio Onlus)

 

Ore 11.00 Coffee Break

 

Ore 11.30-13.30

Valutazione cognitiva: Leiter R, scale Griffith, CPM, scale Wechsler (WISC IV, WAIS IV, WPPSI IV) e valutazione funzionamento adattivo: VABS II e ABAS II

Dott.ssa Serena Federica Licchelli (Fondazione Uildm Lazio Onlus)

 

Ore 13.30-14.30 Lunch

 

Ore 14.30-16.30

Esercitazione su WISC IV, VABS II e ABAS II rispetto all’interpretazione dei risultati e alle implicazioni a livello terapeutico/riabilitativo

Dott.ssa Serena Federica Licchelli (Fondazione Uildm Lazio Onlus)

 

Ore 16.30-18-30

Casi clinici: presentazione di casi clinici con valutazione cognitiva e adattiva, stesura di obiettivi terapeutici e breve, medio e lungo termine, implicazioni sugli aspetti scolastici/familiari/sociali

Dott.ssa Serena Federica Licchelli (Fondazione Uildm Lazio Onlus)

II Giornata

Ore 9.00-11.00

Descrizione dei quadri psicopatologici maggiormente frequenti nella DI in EE (disturbi esternalizzanti e internalizzanti) e presentazione degli strumenti di valutazione per giungere a un inquadramento diagnostico

Dott.ssa Serena Federica Licchelli (Fondazione Uildm Lazio Onlus)

 

Ore 11.00 Coffee Break

 

Ore 11.30-13.30

Principi di trattamento e casi clinici

Dott.ssa Serena Federica Licchelli (Fondazione Uildm Lazio Onlus)

 

Ore 13.30-14.30

Discussione conclusiva

Test di Valutazione finale

Compilazione questionari

 

Ore 14.30

Fine dei lavori

Modulo di Iscrizione corso
















    Sei Dipendente/collaboratore della Fondazione Uildm?


    Allega ricevuta di pagamento


    Autorizzazione privacy*


    Dati intestatario fattura se diverso dal partecipante





    *Dati indispensabili per l’attribuzione dei crediti ECM. In mancanza di tali dati, per l’impossibilità di trasmissione al ministero della salute, i crediti ECM non potranno essere attribuiti.

    FONDAZIONE UILDM LAZIO onlus